MacBeth Rock Opera - Il Debutto

April 13, 2017

 La passione per il musical che ha contraddistinto la Compagnia Vega sin dalla sua fondazione nel 2000, sfocia - dopo le produzioni integrali di Jesus Christ Superstar (Piazza Navona – Teatro Italia) e Rocky Horror Show (Classico Village – Gay Village ) nonché le riduzioni in forma concerto di Rent e Hair - in un progetto ambizioso, spettacolare: MacBeth Rock Opera.

Un musical rock, completamente inedito, originale e autoprodotto in collaborazione con il MONK di Roma, che ha creduto nel progetto sin dal primo momento. Una produzione "off" in cui la musica dei nostri tempi si immerge nella Scozia medievale.

La lotta dell'uomo contro il destino, la storia di un uomo che ad ogni costo volle farsi Re per mano della donna che plasmò la sua ambizione, la rappresentazione più sanguinosa e sanguigna della letteratura teatrale, debutta il 26 e 27 maggio 2017 in una versione che la eleva a spettacolo multimediale dove si intrecciano musica, canto, danza e letteratura. Uno show in bilico tra grunge e rock, metal, goth, hard rock e perfino commedia, ovviamente surreale. 

Quale miglior linguaggio potrebbe esprimere la totale gamma dei sentimenti umani, dai più reconditi e terribili, ai più teneri e altisonanti, se non quello del teatro musicale interpretato dall’aspra e dissonante dolcezza del rock?

Il cast è composto da 21 giovani artisti,  eccezionali e di derivazione eterogenea – dal teatro musicale alla Rock Band, dal teatro di prosa alla danza e all'arte circense. 
Proiezioni di scenografie e soprattitoli, affascinanti costumi in stile gothic, renderanno infine Macbeth Rock Opera un capolavoro unico, maestoso, estremamente potente, curato in ogni dettaglio.
Il tutto impreziosito dalle danzatrici dell'Associazione Wadada, Martina Spadano, Patrizia Piscazzi e Carlotta Landi.

Totalmente cantato in lingua inglese, Macbeth Rock Opera vanta una genesi piena di sentimento, fusa perfettamente con la storia personale del suo autore, compositore e protagonista, Fabio Caliandro: “Ho scritto i primi pezzi nel 1998, ma la stesura dell’opera vera e propria è cominciata nel 2006. Macbeth è stato amore a prima vista e la cantilena delle streghe di Shakespeare ha iniziato a risuonarmi in testa in stile trash metal fin dalla prima lettura; tanto che nel musical si tratta degli unici testi rimasti identici alla versione letteraria che tutti conosciamo. Il resto l’ho riscritto, sviluppando anche personaggi, come Lady Macduff, che in qualche modo si staccano dall’opera teatrale originale, ampliata in modo speculare e antitetico a Lady Macbeth. I due personaggi femminili hanno caratteristiche così grandi che ho deciso di dar loro un nome proprio, preso dalla tradizione Celtica, anziché connotarle in funzione dei rispettivi mariti. Nascono così Maeve, la sanguinaria, e Keelin, la pura".
In Macbeth Rock Opera i parallelismi e le contrapposizioni fra i protagonisti sono fondamentali, i temi musicali li seguono costantemente, sovrapponendosi, fondendosi, stridendo e creando così un tappeto che diventa inevitabile per comprendere appieno il carattere e il significato più profondo della storia shakespeariana. Macbeth non potrebbe essere altro che rock.”

Please reload

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now